RMMRE9FHCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, dà un sermone durante una osservanza dei martiri ugandesi a Bagram Airfield, Afghanistan, 3 giugno 2016. La Cappella di Bagram team fa del suo meglio per accontentare tutti e fornisce i necessari servizi religiosi di ogni religione. Bagram ha una grande popolazione di lavoratori ugandesi, così la cappella team hanno messo insieme un servizio religioso per loro, che osserva i martiri ugandesi. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PRJCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, interagisce con churchgoers a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Religiosi ai team di supporto dal 455th AEW fornire sostegno spirituale in sette località in Afghanistan. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PRMCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, interagisce con churchgoers a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Religiosi ai team di supporto dal 455th AEW fornire sostegno spirituale in sette località in Afghanistan. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PWCCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, conduce una preghiera durante un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Religiosi ai team di supporto dal 455th AEW fornire sostegno spirituale in sette località in Afghanistan. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PTWCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, legge un passaggio durante un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Religiosi ai team di supporto dal 455th AEW fornire sostegno spirituale in sette località in Afghanistan. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PWACappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, recita un passaggio durante un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Assistenza Religiosa squadre da Bagram Airfield visitate sei diverse posizioni in Afghanistan dove un cappellano non è implementata. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PT5Cappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, recita un passaggio durante un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Assistenza Religiosa squadre da Bagram Airfield visitate sei diverse posizioni in Afghanistan dove un cappellano non è implementata. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PR9Cappellano (Capt.) John Appiah, centro 455th Air Expeditionary Wing, parla con il cap. Paolo Herrera-Ramirez, sinistra, a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Religiosi ai team di supporto dal 455th AEW viaggiare in Afghanistan per accomodare i bisogni spirituali di servizio dei membri e le forze della coalizione. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PWDCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, benedice U.S. Soldato dell'esercito durante un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Assistenza Religiosa squadre da Bagram Airfield visitate sei diverse posizioni in Afghanistan dove un cappellano non è implementata. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PW7Cappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing, predica durante un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Assistenza Religiosa team a offrire un sostegno spirituale per tutti i membri e trovare modi per soddisfare le esigenze di individui che non hanno le risorse per mettere in pratica la loro fede in una posizione dispiegata. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PRNIl personale Sgt. Christopher Rodriguez, 455th aria ala Expeditionary assistente del cappellano e cappellano (Capt.) John Appiah, 455th AEW, discutere un servizio religioso a Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Assistenza Religiosa team a offrire un sostegno spirituale per tutti i membri e trovare modi per soddisfare le esigenze di individui che non hanno le risorse per mettere in pratica la loro fede in una posizione dispiegata. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)
RMMT4PRHCappellano (Capt.) John Appiah, 455th Air Expeditionary Wing e Staff Sgt. Christopher Rodriguez, 455th AEW cappellano assistente, guardare le foto dei bambini afgani in un ospedale di Hamid Karzai International Airport, Kabul, Afghanistan, luglio 23, 2017. Assistenza Religiosa squadre da Bagram Airfield visitate sei diverse posizioni in Afghanistan dove un cappellano non è attualmente implementata. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Benjamin Gonsier)