Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BP2Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BM3Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si riuniscono di fronte al taglio in Brasilia Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BMEBrasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si riuniscono di fronte al taglio in Brasilia Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BP0Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BNRBrasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BNWBrasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BP1Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro outsourcing, la riforma delle pensioni e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro la terceirizaçà £ £ o la riforma di previdência e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BNXBrasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Poco più di 200 manifestanti radunati fuori il taglio di Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro la terceirizaçà £ £ o la riforma di previdência e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Reúnem manifestanti davanti a tagliare in Brasilia Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro la terceirizaçà £ £ o la riforma di previdência e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BM2Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. Reúnem manifestanti davanti a tagliare in Brasilia Venerdì (31) per la Giornata nazionale di mobilitazione contro la terceirizaçà £ £ o la riforma di previdência e chiamata di sciopero generale per il giorno 28/04 in Brasilia DF. (Foto: Demétrius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si sono riuniti per la Giornata nazionale di mobilitazione contro di outsourcing e di riforma delle pensioni, il Venerdì (31), seguita in marzo per strada piano pilota con striscioni e cartelloni e opuscoli disutebuted chiamando per uno sciopero generale il 28/04 a Brasilia DF. (P: Demétrius ius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BM4Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si sono riuniti per la Giornata nazionale di mobilitazione contro di outsourcing e di riforma delle pensioni, il Venerdì (31), seguita in marzo per strada piano pilota con striscioni e cartelloni e opuscoli disutebuted chiamando per uno sciopero generale il 28/04 a Brasilia DF. (P: Demétrius ius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si sono riuniti per la Giornata nazionale di mobilitazione contro di outsourcing e di riforma delle pensioni, il Venerdì (31), seguita in marzo per strada piano pilota con striscioni e cartelloni e opuscoli disutebuted chiamando per uno sciopero generale su 28/04 in ilia, DF. (Foto: Demétrius ius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BMGBrasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si sono riuniti per la Giornata nazionale di mobilitazione contro di outsourcing e di riforma delle pensioni, il Venerdì (31), seguita in marzo per strada piano pilota con striscioni e cartelloni e opuscoli disutebuted chiamando per uno sciopero generale su 28/04 in ilia, DF. (Foto: Demétrius ius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
Brasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si sono riuniti per la Giornata nazionale di mobilitazione contro di outsourcing e di riforma delle pensioni, il Venerdì (31), seguita in marzo per strada piano pilota con striscioni e cartelloni e opuscoli disutebuted chiamando per uno sciopero generale il 28/04 a Brasilia DF. (P: Demétrius ius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News
RMHY2BNMBrasilia, Brasile. Il 31 marzo, 2017. I dimostranti si sono riuniti per la Giornata nazionale di mobilitazione contro di outsourcing e di riforma delle pensioni, il Venerdì (31), seguita in marzo per strada piano pilota con striscioni e cartelloni e opuscoli disutebuted chiamando per uno sciopero generale il 28/04 a Brasilia DF. (P: Demétrius ius Abrahão/Fotoarena) Credito: Foto Arena LTDA/Alamy Live News