La Chiesa del Santo Sepolcro di Gerusalemme è identificato come il luogo sia della crocifissione e la tomba di Gesù di Nazaret. Originariamente costruito dalla madre dell'imperatore Costantino nel 330 D.C.; l'originale chiesa bizantina fu distrutta dai Persiani nel A.D. 614.

- ID dell’immagine: EC84NM
La Chiesa del Santo Sepolcro di Gerusalemme è identificato come il luogo sia della crocifissione e la tomba di Gesù di Nazaret. Originariamente costruito dalla madre dell'imperatore Costantino nel 330 D.C.; l'originale chiesa bizantina fu distrutta dai Persiani nel A.D. 614.
World History Archive / Alamy Foto Stock
ID dell’immagine: EC84NM