La nave di pattuglia della Marina lettone M08 Russ (L) e la nave di supporto della Marina estone A433 Wambola partecipano all'operazione multinazionale NATO Open Spirit 2017 presso Mersraags, Lettonia 28 agosto 2017. REUTERS/Int Kalnins
RM2CNEH87La nave di pattuglia della Marina lettone M08 Russ (L) e la nave di supporto della Marina estone A433 Wambola partecipano all'operazione multinazionale NATO Open Spirit 2017 presso Mersraags, Lettonia 28 agosto 2017. REUTERS/Int Kalnins
L'estone Marina Wambola EML (A433), e il belga della Marina BNS Godetia (A960), passando Greenock all'inizio dell'esercizio comune della Warrior 17-1.
RMJ2BJEWL'estone Marina Wambola EML (A433), e il belga della Marina BNS Godetia (A960), passando Greenock all'inizio dell'esercizio comune della Warrior 17-1.
L'estone Marina Wambola EML (A433), e il belga della Marina BNS Godetia (A960), passando Greenock all'inizio dell'esercizio comune della Warrior 17-1.
RMJ2BJF3L'estone Marina Wambola EML (A433), e il belga della Marina BNS Godetia (A960), passando Greenock all'inizio dell'esercizio comune della Warrior 17-1.
L'estone Marina Wambola EML (A433), e il belga della Marina BNS Godetia (A960), passando Greenock all'inizio dell'esercizio comune della Warrior 17-1.
RMJ2BJF0L'estone Marina Wambola EML (A433), e il belga della Marina BNS Godetia (A960), passando Greenock all'inizio dell'esercizio comune della Warrior 17-1.