Mosca della frutta (Drosophila melanogaster) è collegato a un perno di tungsteno. Nonostante non andare da nessuna parte, il fly lembo saranno le sue ali e rispondere al paesaggio visivo come se fosse in realtà in movimento. Questo è un approccio comune utilizzato nella Dickinson Lab, Istituto di Tecnologia della California, USA, dicembre 2016.

- ID dell’immagine: PBAG04
Mosca della frutta (Drosophila melanogaster) è collegato a un perno di tungsteno. Nonostante non andare da nessuna parte, il fly lembo saranno le sue ali e rispondere al paesaggio visivo come se fosse in realtà in movimento. Questo è un approccio comune utilizzato nella Dickinson Lab, Istituto di Tecnologia della California, USA, dicembre 2016. Foto Stock
Ingrandisci
https://www.alamy.it/licenses-and-pricing/?v=1 https://www.alamy.it/mosca-della-frutta-drosophila-melanogaster-e-collegato-a-un-perno-di-tungsteno-nonostante-non-andare-da-nessuna-parte-il-fly-lembo-saranno-le-sue-ali-e-rispondere-al-paesaggio-visivo-come-se-fosse-in-realta-in-movimento-questo-e-un-approccio-comune-utilizzato-nella-dickinson-lab-istituto-di-tecnologia-della-california-usa-dicembre-2016-image213517700.html
Mosca della frutta (Drosophila melanogaster) è collegato a un perno di tungsteno. Nonostante non andare da nessuna parte, il fly lembo saranno le sue ali e rispondere al paesaggio visivo come se fosse in realtà in movimento. Questo è un approccio comune utilizzato nella Dickinson Lab, Istituto di Tecnologia della California, USA, dicembre 2016.
Nature Picture Library / Alamy Foto Stock
ID dell’immagine: PBAG04