Pneumatici brucianti visti nel mezzo della strada per impedire alla polizia e ai militari di raggiungere i manifestanti antidemocratici durante una protesta contro il colpo di stato militare. La polizia e i soldati militari del Myanmar (tatmadow) hanno attaccato i dimostranti con proiettili di gomma, munizioni vive, Lacrima di gas e bombe stordite in risposta ai manifestanti anti anti-militari del colpo di stato il sabato, uccidendo più di 90 persone e ferendo molte altre. Almeno 300 persone sono state uccise in Myanmar dal colpo di Stato del 1° febbraio, ha affermato un funzionario delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il Consigliere militare di Myanmar detenuto lo scorso febbraio da Aung San Suu Kyi

Pneumatici brucianti visti nel mezzo della strada per impedire alla polizia e ai militari di raggiungere i manifestanti antidemocratici durante una protesta contro il colpo di stato militare. La polizia e i soldati militari del Myanmar (tatmadow) hanno attaccato i dimostranti con proiettili di gomma, munizioni vive, Lacrima di gas e bombe stordite in risposta ai manifestanti anti anti-militari del colpo di stato il sabato, uccidendo più di 90 persone e ferendo molte altre. Almeno 300 persone sono state uccise in Myanmar dal colpo di Stato del 1° febbraio, ha affermato un funzionario delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il Consigliere militare di Myanmar detenuto lo scorso febbraio da Aung San Suu Kyi Foto Stock
Anteprima

Detagli dell'immagine

Collaboratore:

Sipa USA / Alamy Foto Stock

ID dell’immagine:

2F5PFH6

Dimensioni dei file:

17,2 MB (873,9 KB Download compresso)

Liberatorie:

Modello - no | Proprietà - noMi occorre una liberatoria?

Dimensioni:

3000 x 2000 px | 25,4 x 16,9 cm | 10 x 6,7 inches | 300dpi

Data acquisizione:

27 marzo 2021

Fotografo:

Sipa USA

Altre informazioni:

Questa immagine potrebbe avere delle imperfezioni perché è storica o di reportage.

Disponibile solo per utilizzo personale ed editoriale. Contattaci per utilizzi commerciali
.