Tate Britain, Londra, Regno Unito. 25 marzo, 2019. Il EY Mostra: Van Gogh e la Gran Bretagna, la prima mostra di prendere un nuovo look all'artista attraverso il suo rapporto con la Gran Bretagna a esplorare come Van Gogh è stato ispirato da British arte, letteratura e cultura in tutta la sua carriera e riunisce il più grande gruppo di Van Gogh dipinti mostrata nel Regno Unito per quasi un decennio. Immagine: ragazza giovane (fornito dalla galleria) disegno il cortile della prigione, 1890. Van Gogh. Il Pushkin membro Museo delle Belle Arti di Mosca. Credito: Malcolm Park/Alamy Live News.

- ID dell’immagine: T1B1XF

Tate Britain, Londra, Regno Unito. 25 marzo, 2019. Il EY Mostra: Van Gogh e la Gran Bretagna, la prima mostra di prendere un nuovo look all'artista attraverso il suo rapporto con la Gran Bretagna a esplorare come Van Gogh è stato ispirato da British arte, letteratura e cultura in tutta la sua carriera e riunisce il più grande gruppo di Van Gogh dipinti mostrata nel Regno Unito per quasi un decennio. Immagine: ragazza giovane (fornito dalla galleria) disegno il cortile della prigione, 1890. Van Gogh. Il Pushkin membro Museo delle Belle Arti di Mosca. Credito: Malcolm Park/Alamy Live News.

Malcolm Park / Alamy Foto Stock

ID dell’immagine: T1B1XF

Ubicazione: Tate Britain, London, UK